Il primo ecommerce italiano specializzato nella vendita di toner rigenerati per la stampa, dedicato esclusivamente ai prodotti rigenerati in Italia da aziende italiane.

Acquista per
Categoria
  1. IBM InfoPrint (19)
Alta Capacità
  1. No (19)
  2. Si (1)
Colore
  1. Nero (20)

IBM

Toner IBM

IBM LogoIBM, acronimo che indica l’International Business Machines Corporation, è un’azienda statunitense con sede ad Armonk, New York, tra le maggiori al mondo nel settore informatico.

La sua nascita risale al 1884, quando Herman Hollerith fondò la Tabulating Machine Company e brevettò una macchina tabulatrice automatica con l’obiettivo di velocizzare lo spoglio delle schede del censimento del 1890 negli Stati Uniti. Nei primi anni del Novecento la TMC conobbe una fusione con altre società nel capo informatico che diede origine alla Computer Tabulating Recording Company, che inglobò le principali attività delle aziende da cui derivava, ovvero produzione di orologi marcatempo, produzione di bilance da macellaio e realizzazione di tabulatori meccanici, che rimase l’attività principale della nuova azienda, che nel 1924 cambiò nome in IBM Corporation.Leggi di più

Leader indiscusso del settore, negli anni Cinquanta IBM, non potendo più ignorare il nascente settore dei calcolatori, presentò il suo primo modello che ebbe talmente successo da far considerare IBM tra le migliori, perlomeno fino al 1977, quando aziende più piccole e più innovative iniziarono a vendere personal computer. Ancora una volta IBM dovette adeguarsi al mercato: fu così che nacque il suo primo PC, Acron, annunciato ufficialmente il 12 agosto 1981.

Per la prima volta un prodotto IBM non veniva interamente prodotto dall’azienda stessa, ma venivano utilizzate componenti prodotte da terzi, come accadde per il software utilizzato, dato che IMB decise di adottare il sistema operativo PC MS DOS prodotto da Microsoft. Caratterizzato dalla separazione della tastiera dal corpo centrale e da un’architettura aperta, il pc superò ogni previsione di vendita, ma propria il suo design permise ad altre aziende di produrre sistemi compatibili.

Un'altra pietra miliare che IBM segnò nel mondo dell'informatica fu l'introduzione sul mercato nel 1976 della prima Stampante laser, la IBM 3800, progettata con lo scopo di sostituire le stampanti di linea collegate ai mainframe dei datacenter di allora. La stamoante IBM 3800 era in grado di produrre circa 215 pagine per minuto (ppm) ad una risoluzione di 240 dpi (dot per inch), caratteristiche che permisero ad IBM di vendere oltre 8000 modelli di stampante laser.

Con l’obiettivo di allargare il suo portfolio prodotti nel 2002 IBM acquisì l’azienda PWC Consulting, e pochi anni dopo vendette la propria divisione desktop e portatili alla cinese Lenovo. Da allora l’attenzione di IBM si è focalizzata sui supercomputer, sulle nanotecnologie, sui mainframe, sui servizi informatici e le consulenze alle aziende. Da sempre attenta all’innovazione, nel corso degli anni IBM è diventata il partner di migliaia di aziende ed enti pubblici in tutto il mondo, offrendo soluzioni e servizi per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti, affinché potessero lavorare meglio, organizzarsi in modo più efficiente, ed essere più efficaci e competitivi sul mercato.

Cartucce Toner per IBM InfoPrint

Cartucce Toner per IBM Network Printer

Cartucce Toner per IBM (modelli non classificati)

per pagina

Articoli da 1 a 9 di 20 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

per pagina

Articoli da 1 a 9 di 20 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3